Prevenzione della perdita di dati mobile – Top Approccio

mobile protection

Protezione dei dati dispositivi mobili ‘comporta un impiego di prevenzione tecniche di perdita di dati come la tecnologia dual persona per garantire la sicurezza delle informazioni dell’azienda.

Il primo passo da compiere nella vostra ricerca per assicurare il vostro business è salvaguardare informazioni sui dispositivi mobili. Il fatto è che, anche quando il dispositivo è ben criptato e con piena protezione della password, dispositivi mobili potrebbe perdersi, oi vostri dipendenti potrebbe ignoranza scaricare alcuni contenuti dannosi da Internet.

Ora, che cosa dovrebbe essere fatto in tal caso? La seconda parte di questa serie sul Mobile Information Management insegnerà come mantenere i vostri dispositivi mobili protetti da minacce esterne.

Protezione dei dispositivi smarriti o rubati

Un’organizzazione è esposto a una grave minaccia quando un dispositivo mobile in cui sono memorizzate le informazioni commerciali riservate viene perso o rubato. Normalmente, i dati del dispositivo deve essere cifrato e password attivata, ma i datori di lavoro vogliono avere completamente la minaccia out cancellando tali dati dal dispositivo, che può essere fatto con vari metodi.

In primo luogo, Notes Traveler di IBM ed Exchange ActiveSyn di Microsoft sono strumenti che proteggono i tuoi dati con telecomando-wipe. I dati del telefono è completamente cancellati non appena il comando di cancellazione viene inviato, questo includono applicazioni private, foto, suonerie musicali etc.

Dal momento che il dispositivo si presume essere con alcune persone sconosciute, il proprietario può preferire di avere il contenuto cancellato. L’utente sarebbe fortunato se avesse inizialmente seguito alcune istruzioni su backup dei dati regolarmente.

Un altro avvenimento probabile che deve essere affrontato è quando un personale lascia l’azienda. Un Mobile Device Management (MDM) in una situazione del genere non mancherà di tenere i dati personali dell’utente intatta e pulire i dati organizzativi. Essa ha anche la capacità di fare un completo pulire, in base alla scelta dell’utente.

Tuttavia, il fatto è che la pulitura telecomando ha un grande svantaggio; se il telefono non è collegato ad una rete, non può essere pulito es se è in modalità aereo, spento o se il telefono è da qualche parte che non può ricevere ricezione di rete. Questo rende questo metodo meno efficace.

Inoltre, se il cliente MDM viene disinstallato, o se il conto del viaggiatore Exchange o Notes è disattivata, non ci sarà alcuna risposta al comando pulire inviato, anche se, il più delle volte quando il MDM viene disinstallato, o account di posta elettronica viene disattivato, questo automaticamente e completamente pulire i dati del dispositivo.

Prevenzione della perdita di dati

Anche se la perdita di un dispositivo mobile può rendere l’organizzazione a perdere il controllo della sua informazioni vitali, MIM non è limitato a questo problema. Gli utenti tendono a trasmettere messaggi di posta elettronica aziendali per i loro indirizzi di posta elettronica privati ​​o mettere su qualche file organizzativi su servizi come Dropbox. Se tutti gli altri opzione non, il personale possono semplicemente copiare e incollare informazioni aziendali ovunque essi desiderano.

La buona notizia è; Fornitori MDM hanno ben sviluppato modi per essere protetti contro tale minaccia, come sanno il rischio potenziale minaccia possiede. Lo strumento chiave qui è indicato come un sandbox o un contenitore sicuro. Questa è una zona definita dal software sul dispositivo che è protetto da password. Questa regione memorizza dati organizzativi separatamente dal contenuto personale degli utenti. In una situazione in cui un dipendente lascia l’organizzazione, la sandbox o contenitore sicuro è remoto cancellati.

Il contenitore sicuro ha un’altra caratteristica fondamentale che è, i dati aziendali ad esso inviati sono tutti contrassegnati, e tali dati non possono essere inoltrati dal contenitore. Si può né trasferire o attacco anteriore o e-mail né copiare e incollare il loro contenuto.

Altre applicazioni possono anche essere memorizzati nel contenitore sicuro e gli utenti non possono inoltrare tali contenuti. MDM integra la capacità di depositi di cloud protetti di colpire fuori la necessità di servizi come Dropbox.

Protezione Mobile Apps

Ironia della sorte, queste misure di protezione possono crollare da infezione da malware. Applicazioni mobili possono essere ottenuti da una vasta gamma di fonti, e ci sono vari metodi utilizzati dai fornitori per verificare che le applicazioni siano esenti da malware prima che vengono distribuiti.

L’esposizione al rischio si complica se il dispositivo è “radicata” – un termine di Android (il termine iOS è “jailbroken”). Questo processo ha a che fare con la disattivazione del meccanismo di sicurezza integrato nel dispositivo, quindi consente l’installazione di applicazioni, indipendentemente delle loro fonti. Si può facilmente ottenere il software per sradicare o jailbreak del dispositivo su internet.

Praticamente ogni prodotto MDM consente di rilevare il tifo o jailbreaking, dopo di che un tale dispositivo forse negato l’accesso alle e-mail aziendali e di alcuni altri dati vitali fino a quando lo stato del dispositivo viene ripristinato. Dai rapporti finora, Windows Phone e Blackberry Telefoni non hanno registrato casi di tifo o di jailbreaking, questo è il risultato della loro progettazione, quindi radicamento e jailbreaking tende ad essere limitato a Android di Google e iOS di Apple.

Quando un utente scarica applicazioni da iTunes Store di Apple, godono di un elevato livello di protezione. Prima di applicazioni sono distribuite su negozio di Apple, assicurano le applicazioni vengono esaminati per eventuali infezioni da malware. Tuttavia, quando un dispositivo diventa jailbroken, applicazioni iOS possono essere scaricati da qualsiasi fonte, e il risultato è imprevedibile.

Android, fino al momento, è sempre stato vittima di una maggioranza di malware mobile. Secondo un rapporto da McAfee, una società di sicurezza nel 2013, la crescita di Android del malware era salito di un terzo in appena un quarto, con ben 680.000 campioni registrati.

Per proteggere i dispositivi mobili contro questa minaccia, l’individuazione di radicamento o jailbreaking è fondamentale. Nel caso in cui non vi è alcun MDM previsto, la politica di mobilità dell’organizzazione dovrebbe eseguire un divieto di grufolare oa Jailbreaking.

L’utilizzo di sistemi MDM consente ai datori di barra delle applicazioni specifiche. Disponibile anche sono prodotti anti-virus per androidi da aziende come Bitdefender e Kaspersky Labs e Avast. Secondo AV-Test, una società di sicurezza informatica, un sacco di buoni prodotti sono fino al 95% efficace.

Per controllare le applicazioni mobili più, maggior parte delle organizzazioni stanno contemplando costruendo loro negozi individuali app. Fornitori MDM ed esperti come App47 o Apperian fornisce questi servizi. Fuori regolamentare la distribuzione di applicazioni e loro aggiornamenti, negozi interni app può anche operare a seconda di quale software aziendale con licenza