12 Consigli per il monitoraggio dei bambini Social Media

L’uso dei social media è in aumento ed è stato trovato in uno studio che circa il 22% degli adolescenti accedere ai loro siti preferiti di social media più di dieci volte al giorno e circa il 75% di loro possiede un telefono cellulare. Con tali alti livelli di impegno ci sono più rischi, anche quello del bullismo, “Facebook depressione” (è nuovo fenomeno in cui “de-friending” e il bullismo in linea può portare a sintomi di depressione), sexting e l’esposizione al inopportuno .

kids and computer

No minorenni Facebooking

Sei consapevole del fatto che nessuno che è sotto di 13 anni è consentito di iscriversi a Facebook? Ma il problema è che Facebook non ha un modo per farla rispettare totalmente, perché le persone possono mentire sulla loro età. Si dovrebbe fare in modo che i vostri bambini non usano Facebook fino a quando non sono 13 anni e fino a essere un genitore sono confortevoli, con il vostro bambino avere un account Facebook. Qualche misura come segnalazione figlio minore, esistono ma alla fine il genitore dovrebbe avere l’circa il bambino avere un account oppure no.

Impostazioni Bambino privacy

Si dovrebbe verificare di avere le impostazioni di Facebook e privacy internet impostati a livelli più severi. È possibile regolare le impostazioni nella scheda opzioni, a seconda del browser che si sta utilizzando. È anche possibile regolare le impostazioni dei cookie, impostazioni per i siti di terze parti e molto altro ancora. In questo modo si protegge l’utente del computer così come il vostro computer da certe minacce come virus. E ‘anche molto facile da controllare le impostazioni di privacy del vostro Facebook. Si può semplicemente andare alla pagina della privacy di Facebook, al fine di assicurarsi che siete a conoscenza della politica sulla privacy di Facebook e di apportare le modifiche che si desidera.

Utilizzare il software di filtraggio

È possibile acquistare semi diversi software, al fine di monitorare l’utilizzo di Internet del vostro bambino. Molte di tali azioni legali di software consentono di conoscere le chiavi esatte che sono state digitate, il tempo che fu spendono on-line e tutta l’attività generale del computer. Programmi popolari come PureSight PC e Net Nanny permettono di monitorare diversi siti web di social media, il contenuto dei filtri, le chat blocco e molto di più. C’è anche software chiamato My Mobile Watchdog con il quale è possibile controllare il cellulare del vostro bambino.

Creare le Regole di base

Pensi che il vostro bambino è ora abbastanza vecchio da poter utilizzare un computer. Beh, in quel caso lui o lei è abbastanza grande per la comprensione del fatto che essi devono rispettare le regole. E rompere queste regole deve avere un uguale importanza per se si rompono una regola in mondo in linea. Miglior modo di concordare le regole di base per le famiglie è quello di fare un contratto che tutte le parti dovrebbero firmare. I genitori ei bambini sono incoraggiati dalla Safety Institute on Line (FOSI) per avere discussioni aperte sulle regole e il loro significato, e qui l’istituto offre anche ottimo esempio di tale contratto.

Venite a conoscere le abitudini del vostro bambino

Non è necessario che tu sia una spia e super investigatore su ogni mossa online del proprio bambino, ma è importante che siete a conoscenza di siti web che le vostre visite bambino frequentemente e di essere a conoscenza delle persone che il vostro bambino sta associando con. Proprio come volete conoscere amici che il vostro bambino ha a scuola, si deve essere consapevoli dei loro amici online. Una regola importante del contratto dovrebbe essere, è avere il pieno accesso alle amici di Facebook del vostro bambino e si dovrebbe essere in grado di avere uno sguardo ogni volta che vuoi.

Mantenere il computer in una posizione centrale

Avere un controllo sull’attività online è molto più facile quando il computer si trova nella zona alta di traffico rispetto a se il bambino usa il computer in privacy della sua stanza. È necessario posizionare il computer in una certa posizione centrale come camera familiare o cucina in modo che qualunque sia il vostro bambino sta facendo on-line è in aperto.

Sollecitare i bambini per evitare i questionari, concorsi e omaggi gratuiti

Improvvisamente un pop-up si presenta e racconta il tuo bambino che possono vincere gratuitamente un iPod semplicemente facendo clic sul link. Naturalmente, chiunque otterrà tentato da tale offerta, in particolare i bambini. Quindi è importante che avvertire il bambino contro la caduta di questi trucchi di internet. Molti di questi stratagemmi sono tenta semplicemente di ottenere le informazioni personali. Dillo ai tuoi figli che, anche se si ricevono i questionari di divertimento dai loro amici, è meglio che semplicemente chiudere la finestra e evitare di partecipare

Monitorare le foto che i vostri messaggi di minori online

Nel mondo ideale, i bambini non potranno inviare foto di se stessi on-line, ma non è del tutto realistico. Nel caso in cui il bambino vuole condividere le sue foto con gli amici tramite siti di social network o e-mail, assicurarsi che siete a conoscenza delle foto che i tuoi post bambino. Assicurarsi che il contenuto di foto di essere pubblicati è del tutto innocuo e che nessuno dei locali identificabili in background sono identificabili.

Essere un buon esempio di come i social media dovrebbe essere usato

Nel caso in cui si sta aggiornando la pagina di Facebook o tweeting al semaforo o di prendere tutte le opportunità che devi controllare qualcosa, si sono sicuramente impostando un pessimo precedente per l’utilizzo dei social media e il bambino seguirà quella. Ricordate sempre chiederti che stai impostando il buon esempio e stanno dimostrando etichette propri della tecnologia.

Limitare l’uso di telefono cellulare

Come avrete modo di limitare l’uso della TV, sistema di gioco o di un computer, è possibile fare lo stesso con il telefono cellulare. È possibile impostare alcune regole per l’uso del telefono cellulare, consentendo solo l’utilizzo di telefono cellulare in certe ore di sera, o dopo aver terminato i compiti a casa. Nel caso in cui si hanno bambini che sono in età di guida, la più importante delle regole per far rispettare è che i telefoni cellulari non dovrebbero mai essere utilizzati durante la guida. Il telefono dovrebbe essere spento in modo che il suono delle chiamate in arrivo o testi non distrarre o che deve essere tenuto nel cassetto portaoggetti dove sono fuori portata.

Parlate con i vostri figli sui pericoli on-line

Si potrebbe sentire che si sta spaventando i ragazzi dicendo loro pericoli online, ma è molto meglio per i vostri bambini ad essere spaventati dei pericoli online, quindi per rimanere a conoscenza di loro. E ‘fondamentale avere una comunicazione aperta fin dal primo minuto che il vostro bambino inizia a utilizzare internet in modo indipendente. Una nota della privacy ed esperto di sicurezza online, Perry Aftab che è il direttore esecutivo della WiredSafety chiede la domanda che chi è straniero in linea? Beh, ognuno è! Assicurati di ricordare il vostro bambino che tutte le persone online sono estranei così dovrebbe sempre essere applicate le regole standard.

Venite a conoscere la tecnologia

I ragazzi hanno rapidamente guadagnato la padronanza delle più recenti tecnologie e possono facilmente capire le sfumature che nuovi gadget hanno, molto più facilmente di noi in molti casi. E ‘responsabilità di ogni genitore di essere a conoscenza delle caratteristiche chiave incluse in gadget che i bambini utilizzano. Secondo Stephen Balkam che è il CEO fondatore di Family Online Safety Institute, può essere una esperienza umiliante. Potreste scoprire che non avete la minima idea di che la Sony Playstation Portable, che è stato acquistato per il vostro ultimo Natale aveva browser web pure. O che i cinque anni di età bambino ha creato avatar online sul Club Penguin e lui va regolarmente per la pizza in tutto il mondo con gli amici pinguini che ha.